Questo link serve per spostarsi attraverso la paginaページ内を移動するためのリンクです

TERMINI E CONDIZIONI PER CONTRATTI DI ALLOGGIO (hotel in Corea)

Ambito di applicazione

Articolo 1.

  1. I contratti per l'alloggio e i relativi accordi stipulati tra questo hotel e l'ospite da ospitare sono soggetti a questi termini e condizioni. Qualsiasi dettaglio non previsto nel presente documento sarà regolato da leggi e regolamenti e / o pratiche generalmente accettate.
  2. Nei casi in cui l'hotel ha stipulato un contratto speciale con l'ospite nella misura in cui questo contratto speciale non viola alcuna legge, regolamento o prassi generalmente accettata, nonostante il paragrafo precedente, il contratto speciale avrà la precedenza sulle disposizioni di questi termini e condizioni.

Domanda di contratti di alloggio

Articolo 2.

  1. Un ospite che intende presentare una domanda per un contratto di alloggio con l'hotel deve comunicare all'hotel i seguenti dettagli:
    1. Nome dell'ospite o degli ospiti;
    2. Date di alloggio e orario di arrivo previsto;
    3. Spese di alloggio (basate, in linea di principio, sulle spese di alloggio di base elencate nella tabella 1 dell'appendice); e;
    4. Qualsiasi altro dettaglio ritenuto necessario dall'hotel.
  2. Nei casi in cui l'ospite richieda, durante il suo soggiorno, l'estensione dell'alloggio oltre la data di cui al paragrafo 1, comma 1, tale richiesta sarà considerata come una domanda per un nuovo contratto di alloggio al momento della richiesta.

Conclusione di contratti di alloggio, ecc.

Articolo 3.

  1. Un contratto di alloggio si considera concluso quando l'hotel ha debitamente accettato la domanda come previsto dall'articolo 2.
    Tuttavia, lo stesso non si applica qualora sia stato dimostrato che l'hotel non ha accettato la domanda.
  2. Quando un contratto di alloggio è stato concluso in conformità con le disposizioni del paragrafo 1, l'ospite è tenuto a versare un deposito di alloggio fissato dall'hotel entro i limiti delle spese di alloggio di base che coprono l'intero periodo di soggiorno dell'ospite (e 3 giorni in cui il il periodo di soggiorno supera i 3 giorni) entro la data specificata dall'hotel.
  3. Il deposito deve essere utilizzato: in primo luogo, per le spese di alloggio totali che devono essere pagate dall'Ospite; in secondo luogo, per le spese di annullamento ai sensi dell'articolo 6; e in terzo luogo, per le riparazioni di cui all'articolo 18, ove applicabile. La parte restante, se presente, è rimborsata al momento del pagamento delle spese di alloggio come indicato all'articolo 12.
  4. Se l'ospite non ha versato la caparra entro la data stabilita al paragrafo 2, l'hotel considera il contratto di alloggio non valido. Tuttavia, lo stesso si applica solo nei casi in cui l'ospite viene così informato dall'hotel quando viene specificato il periodo di pagamento del deposito.

Contratti speciali che non richiedono deposito di alloggio

Articolo 4.

  1. In deroga alle disposizioni dell'articolo 3, paragrafo 2, l'hotel può stipulare un contratto speciale che non richiede alcun deposito di alloggio dopo la conclusione del contratto, come stipulato nello stesso paragrafo.
  2. Nei casi in cui l'hotel non abbia richiesto il pagamento della caparra come previsto dall'articolo 3, paragrafo 2 e / o non abbia specificato la data del pagamento della caparra al momento dell'accettazione della domanda di contratto di alloggio, il la situazione deve essere trattata come se l'hotel abbia accettato un contratto speciale prescritto al paragrafo 1.

Rifiuto dei contratti di alloggio

Articolo 5.

  1. L'hotel può rifiutare di accettare la conclusione di un contratto di soggiorno con una delle parti alle seguenti condizioni:
    1. Quando la domanda di alloggio non è conforme alle disposizioni di questi termini e condizioni;
    2. Quando l'hotel è al completo e nessuna camera è disponibile;
    3. Quando la parte in cerca di alloggio è ritenuta responsabile di comportarsi in modo tale da violare le leggi o agire contro l'ordine pubblico o la moralità in relazione alla sua sistemazione;
    4. Quando la parte che cerca una sistemazione è un criminale organizzato, un suo membro o un'altra parte correlata, o è considerato un altro gruppo antisociale [o un suo membro];
    5. Quando la parte in cerca di alloggio è una società o altra organizzazione le cui attività sono controllate da un'impresa criminale organizzata o da un membro di tale impresa;
    6. Quando la parte in cerca di alloggio è una società e uno qualsiasi dei suoi amministratori è considerato membro di un'impresa criminale organizzata;
    7. Quando la parte in cerca di alloggio presenta il pericolo di subire atti di violenza o intimidazione, presentare minacce o richieste irragionevoli, giocare d'azzardo, possedere o utilizzare droghe proibite o comportarsi in modo tale da creare un disturbo che potrebbe infastidire gli altri ospiti, violare le leggi o agire contro l'ordine pubblico o gli standard di decenza, per quanto riguarda la sua sistemazione in hotel;
    8. Quando si vede chiaramente che la parte in cerca di alloggio ha una malattia infettiva:
    9. Quando l'hotel è invitato ad assumere un onere irragionevole per quanto riguarda l'alloggio della parte;
    10. Quando l'hotel non è in grado di fornire un alloggio a causa di calamità naturali, malfunzionamento delle strutture e / o per altri motivi inevitabili; e / o
    11. Quando la parte è ritenuta responsabile di condurre e / o si è comportata in modo tale da creare un disturbo che potrebbe infastidire gli altri ospiti.

Diritto di annullare i contratti di alloggio da parte dell'ospite

Articolo 6.

  1. L'ospite ha il diritto di annullare il contratto di alloggio mediante notifica all'hotel.
  2. Se l'ospite ha annullato il contratto di alloggio in tutto o in parte per motivi per cui l'ospite è responsabile (tranne quando l'hotel ha richiesto il pagamento della caparra durante il periodo specificato come prescritto all'articolo 3, paragrafo 2, e l'ospite ha annullato prima del pagamento), l'ospite è tenuto a pagare le spese di annullamento elencate nella tabella 2 dell'appendice. Tuttavia, quando è stato concluso un contratto speciale di cui all'articolo 4, paragrafo 1, lo stesso si applica solo quando l'ospite è stato informato dell'obbligo di pagare le spese di cancellazione in caso di cancellazione da parte dell'ospite.
  3. Se l'ospite non appare entro l'orario previsto di arrivo senza preavviso, l'hotel può considerare il contratto di alloggio come annullato dall'ospite.

Diritto di annullare i contratti di alloggio da parte dell'hotel

Articolo 7.

  1. L'hotel può annullare il contratto di alloggio in una delle seguenti circostanze:
    1. Quando l'ospite è considerato un criminale, un suo membro o altra parte correlata o è considerato un altro gruppo antisociale [o un suo membro];
    2. Quando si ritiene che l'ospite presenti un pericolo di violenze o intimidazioni, minacce o richieste irragionevoli, gioco d'azzardo, possesso o uso di droghe vietate o condotta in modo tale da creare un disturbo che potrebbe infastidire gli altri ospiti o contravvenire leggi o azioni contro l'ordine pubblico o gli standard di decenza, in relazione alla sua sistemazione o in hotel;
    3. Quando l'ospite ha o è sospettato di avere una malattia infettiva;
    4. Quando l'hotel è invitato ad assumere un onere irragionevole per quanto riguarda l'alloggio dell'ospite;
    5. Quando l'hotel non è in grado di fornire alloggio a causa di calamità naturali e / o altre cause di forza maggiore;
    6. Quando si ritiene che l'ospite presenti un pericolo di causare grande fastidio agli altri ospiti o si sia comportato in modo tale da creare un disturbo che ha infastidito gli altri ospiti; e / o
    7. quando l'ospite non si astiene da azioni proibite come fumare nel letto, danneggiare le strutture antincendio e violare altri divieti delle norme sull'uso stipulate dall'hotel (limitatamente alle indicazioni ritenute necessarie al fine di evitare l'incendio).
  2. Se l'hotel ha annullato il contratto di alloggio ai sensi del paragrafo 1, l'hotel non avrà il diritto di addebitare all'ospite alcun servizio in futuro per il periodo contrattuale che l'ospite non ha ricevuto.

Registrazione

Articolo 8.

  1. L'ospite deve registrare i seguenti dati presso la reception dell'hotel il giorno del check-in in hotel:
    1. Nome, età, sesso, indirizzo e professione dell'ospite o degli ospiti;
    2. Nazionalità, numero di passaporto, porto e data di entrata in Corea per i cittadini stranieri che non hanno la registrazione residente in Corea
      (e una copia del passaporto verrà fatta per conferma);
    3. Data e ora stimata di partenza; e
    4. Altri particolari ritenuti necessari dall'hotel.
  2. Se l'ospite intende pagare le spese di alloggio prescritte nell'articolo 12 con mezzi diversi dalla valuta coreana, ad esempio utilizzando buoni hotel o carte di credito, tali credenziali devono essere mostrate in anticipo al momento della registrazione di cui al paragrafo 1.

Orari di occupazione della camera

Articolo 9.

  1. L'ospite ha il diritto di occupare la camera convenzionata nell'hotel dalle 16:00 alle 10:00 del mattino successivo.
  2. L'hotel, nonostante le disposizioni di cui al paragrafo 1, può consentire all'ospite di occupare la camera oltre il tempo previsto nello stesso paragrafo. In tal caso, le spese extra devono essere pagate come segue:
    1. Fino alle 14:00: ₩ 11.000 (tasse incluse) all'ora; e
    2. Dopo le 14:00: addebito completo della camera.

Rispetto delle normative d'uso

Articolo 10.

  1. L'ospite deve osservare le norme d'uso stabilite dall'hotel, che sono pubblicate nei locali dell'hotel.

Ore di lavoro

Articolo 11.

  1. Gli orari di lavoro delle principali strutture, ecc. Dell'hotel sono, in linea di principio, i seguenti, e quelli di altre strutture, ecc., Devono essere dettagliatamente descritti negli opuscoli forniti, con gli avvisi visualizzati in ogni posizione pertinente, gli elenchi dei servizi nelle camere e altrove.
    1. Orari di servizio della reception
      1. un. Orario di chiusura per ingresso e hall: nessuno
      2. b. Servizio reception: 24 ore
  2. Gli orari di servizio di cui al paragrafo 1 sono soggetti a modifiche per motivi inevitabili. In tali casi, gli ospiti devono essere avvisati con mezzi adeguati.

Pagamento delle spese di alloggio

Articolo 12.

  1. La ripartizione e il metodo di calcolo dei costi di alloggio, ecc., Che l'ospite dovrà pagare sono elencati nell'appendice 1.
  2. Le spese di alloggio, ecc., Come indicato al paragrafo 1, devono essere pagate con valuta coreana o con qualsiasi mezzo diverso dalla valuta coreana, come buoni hotel o carte di credito riconosciute dall'hotel, presso la reception al momento dell'arrivo dell'ospite.
  3. Le spese di alloggio devono essere pagate anche se l'ospite non utilizza volontariamente le strutture ricettive fornite dall'hotel e sono a sua disposizione.

Responsabilità dell'hotel

Articolo 13.

  1. L'hotel dovrà risarcire l'ospite per danni se l'hotel ha causato danni all'ospite nell'adempimento o inadempienza del contratto di alloggio e / o dei relativi accordi. Tuttavia, lo stesso non si applica nei casi in cui tale danno sia stato causato per motivi per i quali l'hotel non è responsabile.

Gestione in caso di impossibilità di fornire locali convenzionati

Articolo 14.

  1. L'hotel, qualora non sia in grado di fornire camere contratte, dovrà organizzare alloggi dello stesso standard altrove per l'ospite nella misura in cui ciò sia possibile con il consenso dell'ospite.

Gestione degli articoli depositati

Articolo 15.

  1. L'hotel è tenuto a risarcire l'ospite per danni qualora si verifichino perdite, rotture o altri danni a merci, contanti o oggetti di valore depositati presso la reception dall'ospite, tranne nei casi in cui ciò si sia verificato per cause di forza maggiore. Tuttavia, per quanto riguarda i contanti e gli oggetti di valore, quando l'ospite non ha comunicato il tipo e il valore degli stessi, l'hotel deve compensare l'ospite fino a un totale di 500.000 vinti.
  2. L'hotel non è tenuto a risarcire l'ospite per danni in caso di perdita, rottura o altri danni, a meno che non sia diversamente determinato da intenzioni o negligenze da parte dell'hotel, a beni, contanti o oggetti di valore che vengono portati nei locali dell'hotel da parte dell'ospite ma non vengono depositati presso la reception.

Custodia del bagaglio e / o appartenenza dell'ospite

Articolo 16.

  1. Quando i bagagli degli ospiti vengono portati in hotel prima dell'arrivo, l'hotel è tenuto a conservarli solo se una richiesta è stata accettata dall'hotel. Il bagaglio deve essere consegnato all'ospite presso la reception al momento del check-in.
  2. Quando si ritrova che i bagagli o gli effetti personali di un ospite sono stati lasciati in hotel dopo il checkout e nessuna istruzione è stata data dal proprietario o il proprietario non può essere identificato, i bagagli o gli effetti personali devono essere conservati in hotel per 7 giorni, incluso il giorno in cui sono stati trovati e oggetti di valore devono essere consegnati alla stazione di polizia più vicina. Inoltre, altri beni tra cui cibo, bevande e riviste devono essere arbitrariamente smaltiti dall'hotel

Responsabilità per quanto riguarda il parcheggio

Articolo 17.

  1. L'hotel non è responsabile per l'induzione del veicolo e la custodia del veicolo dell'ospite quando l'ospite utilizza il parcheggio nei locali dell'hotel, in quanto si considera che l'hotel offre semplicemente lo spazio per il parcheggio. indipendentemente dal fatto che una chiave dell'auto sia stata depositata o meno in hotel. Tuttavia, l'hotel deve risarcire l'ospite per i danni causati intenzionalmente o per negligenza da parte dell'hotel in relazione alla gestione del parcheggio.

Responsabilità dell'ospite

Articolo 18.

  1. L'ospite dovrà risarcire l'hotel per danni causati intenzionalmente o per negligenza da parte dell'ospite.
Appendice Tabella 1 : Ripartizione delle tariffe di alloggio, ecc. (Rif. Paragrafo 1 degli articoli 2 e paragrafo 1 dell'articolo 12)
    Contenuti
Importo totale a carico dell'ospite Spese di alloggio
  1. (1) Spese di alloggio di base
    (carica della camera)
Addebiti aggiuntivi
  1. (2) Carica pasti e bevande, ecc.
Imposta
  1. l. IVA

1. La tariffa base per l'alloggio è determinata in base alle tariffe elencate nel front office.

Appendice Tabella 2 : Tassa di annullamento (Rif. Paragrafo 2 dell'articolo 6)
Data di notifica dell'annullamento del contratto Niente spettacolo Giorno di arrivo 1 giorno prima del giorno di arrivo Da 2 giorni a 6 giorni prima del giorno di arrivo 7 giorni prima del giorno di arrivo
Numero contrattato di camere
Individuale Da 1 a 9 100% 100%* 1      
Gruppo 10 o più 100% 100% 50% 30% 10%

* 1. Giorno di arrivo fino alle 16:00: 0% Dopo le 16:00: 100%

Appunti

  1. La percentuale indica la percentuale della tassa di cancellazione relativa alla tariffa base per l'alloggio.
  2. Quando viene ridotto il numero di giorni contrattati, l'ospite è tenuto a pagare la penale per il primo giorno indipendentemente dal numero di giorni che sono stati ridotti rispetto al numero di giorni originariamente contrattati.
  3. Quando una parte di una prenotazione di gruppo (per 10 o più camere) viene annullata, la penale non verrà addebitata per un numero di camere pari al 10% del numero di camere prenotate a partire da 7 giorni prima dell'occupazione (se accettate meno di 7 giorni prima dell'occupazione), arrotondato per eccesso all'importo successivo successivo.
  4. Per quanto riguarda il gruppo specificato nel paragrafo 3, le disposizioni del paragrafo 3 non si applicano se un memorandum sulla prenotazione di gruppo o un accordo simile è stato concluso separatamente.